Schermo termico

L’impianto “schermo” riveste la doppia funzione di telo ombreggiante e di schermo per il contenimento dei consumi energetici, evitando il contatto fra la massa di aria calda interna e l’aria fredda esterna, permette quindi di regolare la massa dell’energia radiante immessa all’interno della serra. I movimenti realizzati con l’accoppiamento di fili in nylon o motoriduttori, saranno di tipo trasversale da falda a falda. Il sistema comanderà, attraverso una serie di tubi e profili in acciaio traslanti, il movimento di una serie di tratti di telo pari ad un interasse.


Ognuna di esse sarà fissata da un lato a cavallo della propria capriata di appartenenza in modo da creare una cornice fissa o zona di sovrapposizione a battuta dello schermo tale da ridurre al minimo le dispersioni, quando il telo è in posizione coibente. Appositi raccoglitori e convogliatori faranno si che non si scavalchi la cornice stessa in fase di raccoglimento. Durante la movimentazione in apertura ed in chiusura, una serie di cavi guida faranno si che lo scorrimento avvenga nella posizione suddetta.


Apri la scheda tecnica